La Certificazione ICDAC

Con l’entrata in vigore del Codice dell’Amministrazione Digitale viene data attuazione, ricorrendo alle più avanzate tecnologie informatiche, ai meccanismi deputati a realizzare in concreto la tanto auspicata "scomparsa della carta".

Si può considerare una tendenza, indotta dall’uso degli strumenti di Information and Communication Technology, ad attribuire crescente importanza al trattamento automatico dell’informazione ed ai processi ad essa legati.

Il nuovo Programma formazione e certificazione denominato IC DAC nasce per rispondere alla crescente importanza che sta assumendo, a livello nazionale ed internazionale, l'informatica in ambito pubblico, ed il conseguente miglioramento di efficienza e risparmio da essa prodotto. IC DAC si rivolge ai professionisti, alle imprese ed in particolare alle pubbliche amministrazioni che intendono acquisire le competenze sulle tecnologie informatiche necessarie attraverso le quali operare il passaggio dei flussi documentali in forma digitale.

Favorendo la velocità dei processi e determinando minori costi per le amministrazioni e le imprese, si propone inoltre come qualificante strumento di efficienza. IC DAC è una combinazione di principi teorici, processi e strumenti tecnologici per la gestione elettronica dei flussi documentali.

Consente di acquisire ed attestare ai candidati le conoscenze, specifiche per utilizzare in modo sicuro le applicazioni che permettono:

IC DAC è stato sviluppato da un team internazionale di esperti di vari Paesi in osservanza anche alle direttive comunitarie Europee in materia di Codice di Amministrazione Digitale. IC DAC tiene conto delle vigenti leggi italiane grazie ad una cooperazione tra Certiport Inc. (USA) e TESI Automazione in qualità di partner tecnologico Certiport e Distributore Esclusivo in Italia.

Scarica la Brochure Scarica la presentazione

Scarica la presentazione (PowerPoint)